mercoledì 1 luglio 2009

I miei panini con pasta madre





...è stata dura...ma ce la stiamo facendo...a familiarizzare io e lei...lei..la pasta madre!!!


E' stato amore a prima vista...appena lei me l'ha mandata ho deciso che saremmo diventate amiche...ma sinceramente non è stato facile come speravo. Ci sono stati fallimenti, prove e riprove, qualcosa è pure finito nel bidoncino dell'umido....si lo ammetto non è stato semplice.


Poi con l'aiuto di tante letture, soprattutto il costante appoggio di lei e di lei, (a proposito...grazie di cuore amiche!), qualcosa di buono ho iniziato a produrre...ma davvero buono!!!!!!!


Come questi panini, che ho preparato come esperimento, ma che mi hanno particolarmente soddisfatto!!


Crosta croccantissima, interno soffice al punto giusto, nessun sapore acido (era il mio cruccio!!!!! A volte ho prodotto cose immangiabili...), insomma ottimo risultato a parer mio.






Ecco come ho fatto:


Ingredienti :
50 gr.di pasta madre

500 gr.farina (io uso un misto fra manitoba e 0, me la procura la mia amica nonchè presentatrice Bimby, Sandeh)

230 gr.acqua non fredda
1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino e mezzo di sale fino

1 cucchiaio d'olio d'oliva


Ho sciolto la pasta madre nel bimby insieme all'acqua e allo zucchero per 25 sec.vel.2., altrimenti fare a mano con l'aiuto di una forchetta in una capiente ciotola.

Ho aggiunto l'olio e la farina setacciata col sale, ed ho impastato 3 min.a spiga...per chi non avesse il bimby, impastare a mano nella ciotola e poi su una spianatoia, sino ad ottenere una bella palla.

Anch'io dopo l'impasto a modalità spiga, ho trasferito il composto sulla spianatoia infarinata, e ho lavorato con le mani energicamente per qualche altro minuto...è così bello impastare!!!


Formata una bella palla, l'ho trasferita in una pentola in pirex dai bordi alti, ho praticato il taglio a croce, l'ho coperta col coperchio (sempre in pyrex) ed ho messo nel forno spento a lievitare...erano le 11,30 di sera....................


Al mattino alle 7,30 sono andata a vedere ed era lievitata perfettamente...ho rimesso sulla spianatoia, fatto le pieghe del primo tipo, poi ho proceduto come spiega benissimo lei qua...per realizzare questi simpatici "barilini"
....ed ho lasciato lievitare ancora un paio d'ore sino al raddoppio ....messi poi in forno a 2o0° per circa dieci minuti e poi a 180° per altri 20 circa...dipende dal forno...comunque quando è ben dorato è cotto!!
Grazie a tutte per i consigli preziosissimi.......

26 commenti:

  1. Bravissimaaaa sono dei bellissimi paninozzi!!!! :-)))) bacioni

    RispondiElimina
  2. che buoni simo sono proprio venuti perfetti...io con questa pasta madre prima o poi mi devo confrontare:-)bacioni imma

    RispondiElimina
  3. buonissimi anche questi!!! ormai ti sei specializzata alla grande| baci

    RispondiElimina
  4. mmm..con una bella fetta di prosciutto crudo..hanno un aspetto meraviglioso!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Più usi la pasta madre e più il pane diventa buono.
    Se il buon giorno si vede dal mattino
    Brava Simo

    RispondiElimina
  6. Ciao! hai fatto dei panini davvero fnatastici!! complimenti davvero! ora vedremo noi cosa riusciamo a combinare...
    un bacione

    RispondiElimina
  7. bellissimi simo! praticamente il principio è un po' quello delle mantovanine :)
    belli belli :)

    RispondiElimina
  8. caspita!!!sono stupendi!!!sembrano proprio quelli del panettiere!!!!sai è una vita che vorrei provare a fare la pasta madre ma ancora non ho avuto coraggio, mi demoralizza il fatto che bisogna sempre fare i rinfreschi e soprattutto non so se la riuscita sarebbe buona....intanto mi incanto con questi capolavori...ciao sly

    RispondiElimina
  9. complimenti sono favolosi!! immagino già il profumo!!

    RispondiElimina
  10. Cavoli che belli! Ben lievitati, morbidi, forma simpaticissima! Devo dire che sono bellissimi anche crudi :-D

    RispondiElimina
  11. Beh direi che con questi il risultato è davvero perfetto....complimenti! baci

    RispondiElimina
  12. Ma che brava sono perfetti!

    RispondiElimina
  13. Ma complimenti....sei stata bravissima...anche per questo giro il mio pane non è stato il massimo...ma non dispero prima o poi anche a me riuscirà ne sono certa....comunque anche questa settimana il dolce è uscito perfetto...per fine settimana lo metto sul blog ciao Luisa

    RispondiElimina
  14. Brava, brava, brava! Lo sai adoro la lievitazione e la panificazione e i tuoi panini sono fantastici. Baci Giovanna

    RispondiElimina
  15. Grazie ragazze....anche se ancora non ho trovato la giusta dimensione con la pasta madre, sto andando a tentativi...e pian piano migliorando!
    Un abbraccio e ancora grazie a tutti!

    RispondiElimina
  16. Meravigliosi sembrano acquistati al panificio, bravissima!!!

    RispondiElimina
  17. bravissima!!complimenti davvero ;)

    RispondiElimina
  18. Hai tutta la mia ammirazione!! Io e la pasta madre ci guardiamo ancora da lontanto...e con sospetto...;-P Chissa' magari un giorno!Bravissima.

    RispondiElimina
  19. Da che ora il forno è aperto? :)
    Simo,complimenti! Io non ho mai provato ma la mia amica mi racconta della sua pasta madre e di come la coccola. Non deve essere semplice...
    Buona giornata
    Silvia

    RispondiElimina
  20. Bellissimi, sto cercando di familiarizzare anch io con la mia!I tuoi panini hanno un mollica invitante! ^_^

    RispondiElimina
  21. Ti dico solo una cosa BRAVISSIMA!!!!!!!!
    Ciao Reby

    RispondiElimina
  22. Ma Simooooooooooo !!!!! sono stupendissimiiiiiiiii!!! ehehe
    hai visto che meraviglia di pane hai sfornato anche tu? davvero complimenti!
    un bacoione Pippi

    RispondiElimina
  23. ti sono venuti benissimo !!! ciao !!

    RispondiElimina
  24. come ti capisco...adoro anche io la pm e adoro impastarla...questi panini sono ottimi anche di aspetto....baci

    RispondiElimina

Lascia un pensiero..